Solisti, Direttori e Compositori

Massimiliano Caldi

Massimiliano Caldi (Milano 1967), con una ampia esperienza internazionale sia in campo sinfonico che operistico, nell’operetta e nel balletto, una particolare attenzione rivolta alla musica contemporanea e alla valorizzazione di opere dell’Ottocento uscite dal repertorio, si distingue per la sua grande preparazione professionale e per lo stile direttoriale sempre brillante e lineare. Vincitore assoluto del Concorso “G.Fitelberg” (1999), attualmente ricopre la carica di Direttore Principale della Filarmonica Polacca Baltica “F.Chopin” di Danzica e di Direttore Principale e Consulente Artistico della Filarmonica “S.Moniuszko” di Koszalin e da quest’anno ha incrementato le sue attività alle Filarmoniche di Rzeszów e di Lódz.

Info

Caldi ha debuttato alla Sala Grande della Filarmonica di San Pietroburgo(maggio 2016) e negli ultimi dieci anni ha intrapreso tournée in Israele, Oman, Stati Uniti d’America, Cile e Brasile. Recentemente, in campo operistico, ha diretto Il Barbiere di Siviglia di Rossini al Teatro Grande di Poznan (gennaio-febbraio 2017), una selezione de La Rondine di Puccini alla Sala della Filarmonica Nazionale di Varsavia per il Ludwig van Beethoven Easter Festival (aprile 2017) e tra i prossimi appuntamenti ricordiamo Notte per me luminosa opera di Marco Betta dedicata all'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto per il Teatro Comunale di Piacenza (aprile 2017), Nabucco di Verdi al Teatro Grande di Poznan (maggio 2017) e il Prologo dal Mefistofele di Boito con l’Orchestra e il Coro della Filarmonica di Łódź (giugno 2017).In campo sinfonico ha debuttato a Berlino con la Konzerthaus Kammerorchester Berlin (2 novembre 2016), alla Sala Rachmaninov del Conservatorio di Mosca con la Sinfonietta Cracovia (12 novembre 2016) e alla testa della Istanbul State Symphony Orchestra (10 febbraio 2017). Sarà ospite del prestigioso Festival Internazionale di Łancut (27 maggio 2017) con l’esecuzione della Nona di Beethoven, dirigerà i Carmina Burana di Orff (giugno 2017) alla Filarmonica di Danzica e tornerà prossimamente sul podio dell'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, dell’Orchestra de I Pomeriggi Musicali e dell’Orchestra da Camera Milano Classica, di cui è stato Direttore Principale dal 1998 al 2009.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
ErrorHere